Scopri Cumiana

Posta in una ridente posizione “col suo semicerchio di monti boscosi, coi suoi poggi coronati da chiesuole, colle sue borgate che fan capolino fra le macchie” (Edmondo De Amicis , Alle porte d’Italia),

Cumiana è il Comune di Europa con più frazioni, una novantina, sparse su una superficie di 60 kmq.

Sul suo territorio si estende per 800 ettari il Parco Montano Provinciale dei Tre Denti e del Freidour; esso comprende la cerchia prealpina che racchiude la valle

a partire da quota 640 m. s.l.m. sino ai 1343 m. presso la cappella dei Tre Dentied ai 1445 m. del monte Freidour.

In vasti spazi e ampi valloni si coglie una naturalità quasi impensabile a così breve distanza dall’area metropolitana torinese e che sorprende intensamente

e piacevolmente quanti si accostano per la prima volta a questo territorio, fatto di rocce, di piante, di acque e di animali selvatici.

Lo scenario è sempre diverso, con sfumature di colori, profumi e luci che tendono a evolversi continuamente,

infatti la diversa esposizione delle pendici e l’estendersi in altitudine del territorio fanno sì che si possano creare molteplici situazioni contemporaneamente.

E’ possibile scoprire il parco e le colline cumianesi percorrendo la fitta rete di sentieri creati in passatoper consentirele diverse attività delle

popolazioni locali e favorire i collegamenti fra comuni vicini.

A questa rete si sono aggiunti nel tempo itinerari escursionistici e, più recentemente, sono state aperte piste forestali.
Il territorio offre opportunità eccellenti agli appassionati di escursione alpine la qualità di molti tracciatili rende particolarmente adatti per l’equitazione alpina e per la pratica della mountain bike.

I monumenti di Cumiana testimoniano un passato ricco di storia che va dalla dominazione longobarda, alla Signoria degli Acaja, ramo collaterale dei Savoia,

ai Canalis, all’occupazione francese dei secoli XVI e XVII, e il castello delle Marsaglie ricorda la famosa battaglia contro le truppe piemontesi.

Alle bellezze artistiche si aggiungono attrazioni folcloristiche e appuntamenti sportivi e culturali, mostre, feste di borgate,

golosi momenti gastronomici… insomma, nella cittadina ai piedi dei Tre Denti non c’è tempo per annoiarsi!

…e inoltre Cumiana puo’ essere la base di molteplici itinerari verso Torino, le residenze sabaude, le valli olimpicheper trascorrere le vostre vacanze

in mezzo all’arte e alla natura: l’incanto della memoria, la bellezza dei paesaggi e il fascino delle tradizioni.

Richiedi Informazioni

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Messaggio

Ho letto e accetto la del sito e acconsento al trattamento dei dati personali.
pagina d’informativa sulla privacy